Hatha Yoga
è un complesso di esercizi psico-fisici, o asana (posizione) e di esercizi di controllo della respirazione (più propriamente del prana, l’ energia o soffio vitale), detto pranayama, studiati nel corso dei secoli da generazioni di yogin. La pratica dello Hatha Yoga tende al raggiungimento dell'equilibrio fisico, mentale e psichico-emozionale: la sillaba "ha" significa "sole" e "tha" significa “luna”, una pratica che va a riequilibrare queste due energie esistente in ogni uno di noi. Tale equilibrio e tale consapevolezza sono solo possibili con la pratica costante e regolare. Infatti, un altro significato del termine hatha, indica "sforzo", "ostinazione", o "forza di volontà".

Alcuni dei più evidenti benefici di questa pratica sono il miglioramento generale dello stato di salute, maggior calma e concentrazione, tonificazione muscolare e scioglimento delle articolazioni: forza, flessibilità fisica e mentale. Si sentirà una maggior vitalità da subito e anche in età avanzata.

Lo scopo finale è quello di prepararci al Raja Yoga: lo yoga della contemplazione e della meditazione.

INSEGNANTI:Raquel Fischer Barros; Cinzia Di Cioccio; Eva Messa

Scorrere fino a Top